lunedì 14 dicembre 2015

A thought for Christmas

E poi a Natale ci si ferma a pensare. Vogliamo non dimenticare nessuno, vogliamo far sapere che, nonostante la fretta di tutti i giorni, la frenesia della vita e la routine di tutti i giorni, nessuno è dato per scontato. A Natale un pensiero va anche alle maestre che si prendono cura dei nostri bimbi ogni giorno, che vestono i panni di educatrici, insegnanti e mamme. Un pensiero va a loro che ogni giorno li guardano crescere, correggono i loro errori, lodano i loro successi e premiano le loro fatiche.

And at Christmas we stop to think.We want to forget not, we want to know that, despite the rush of every day, the hectic pace of life and the routine of everyday, none is taken for granted. At Christmas a thought also goes to the teachers who take care of our children every day, who take on the role of educators, teachers and mothers. A thought goes to them, every day, they watch them grow, correct their mistakes, praise their successes and reward their labors.


Un abbraccio
A hug 

Gothic Lolita Style